In questa esercitazione vediamo come configurare e inserire un DNS in una rete locale WLAN. Configureremo la rete in modo da permettere ai dispositivi la connessione via cavo (wired) e la connessione wireless. Utilizzeremo un server DNS per associare dei nomi a IP di alcuni dispositivi nella rete.

Scenario

Come si vede dallo scenario proposto, il server DNS è anche un server HTTP che permette di ospitare applicazioni web. Attraverso il DNS server possiamo associare un nome ad ogni dispositivo presente nelle rete.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-3.png

Come si vede dallo scenario proposto, il server è anche un server HTTP che permette di ospitare applicazioni web. Attraverso il DNS possiamo associare un nome per ogni dispositivo presente nelle rete e nel particolare impostiamo un nome per la stampante e per il server:

  • STAMPANTE: stampante.azienda.it
  • SERVER:          web.azienda.it

La rete collega i seguenti dispositivi sia in modalità wired che wireless. Il tablet è collegato con una connessione Wi-Fi mentre i dispositivi con una connessione cablata. Il commutatore centrale è uno switch provvisto anche di un Access Point Wireless. Utilizziamo un piano di indirizzamento IP che ci permette di implementare una sola rete con indirizzi privati di classe C.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-4.png

Dispositivi

Gli host che vanno collegati nella rete di calcolatori sono i seguenti:

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-5.png

La disposizione potrebbe essere la seguente:

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-6.png

I dispositivi da utilizzare per i collegamenti sono i seguenti:

La rete ha quindi la seguente topologia:

Piano d’Indirizzamento

Per ogni host è necessario associare un indirizzo IP nella rete. Il piano di indirizzamento nell’esercizio è:

Possiamo ora configurare il Server DNS.

Server DNS

Il DNS server permette di impostare dei nomi per le macchine all’interno della rete:

Il primo nome sarà stampante.azienda.it per la stampante di rete che ha associato l’indirizzo IP 192.168.10.4 . Il secondo nome sarà web.azienda.it per il web server che risiede sulla stessa macchina all’indirizzo .192.168.10.10 .

Configurazione Host

Affinchè la risoluzione dei nomi risulti possibile, è necessario impostare il DNS Server per tutte le macchine. Riportiamo ad esempio la configurazione di PC0:

Configurazione Web Server

Personalizziamo la pagina index-html del web server come indicato:

Verifica

Verifichiamo il raggiungimento della stampante attraverso il nome stampante.azienda.it:

Verifichiamo l’accesso alla pagina web dal browser del web server all’indirizzo web.azienda.it:

Torna a sistemi e reti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.